CIAO

Mi chiamo Sara Nicole,

che significa “la Principessa, colei che vincerà per il popolo”, cosa in cui credo fermamente, a giorni alterni.
Mi piace il mare, la musica, le parole, le cose soffici, i tramonti, gli aeroporti, il rosa, l’arancione e il giallo. 

Mi piacciono le luci di notte e il vento deciso, l’asfalto, la pelle sbucciata, le persone coraggiose.

Ho studiato al Liceo Classico, poi l'ho lasciato per studiare Danza, Canto e Recitazione, una volta finita l'accademia ho iniziato a viaggiare.. un po' a Stoccolma, Londra, Los Angeles, New York..

ho fatto 15 lavori diversi e nel frattempo ho finito la scuola, ma Scienze Umane, così tanto per non annoiarsi mai.
Vorrei laurearmi in lingue ma prima dovrei trovare uno sugar daddy (per chi non sa cosa sia va bene così).

Ho una famiglia spettacolare e non ho idea di cosa un lettore si aspetti di trovare nella mia bio, ma, più giù, c'è un pulsante per contattarmi, usalo è gratis.

ABOUT

Sempre fame.

Sempre Fame è nato in un paese piccolino, in un posto molto lontano, a un tavolo di marmo.
E’ una notte insonne, e il mio unico più grande desiderio è uccidere la fame.
La mia fame è ignorante, fuoriposto e fastidiosa; non ho affatto bisogno di cibo, eppure lei prende le mie mani e le porta in cucina, mi mette il cibo in bocca e io non sento neanche il sapore, ma lei continua, questa infame.

Che scrivere ti uccida, perchè sono più furba di te; aprirò questa porta e, in un fiume di parole, affogherai. Vaffanculo a quello che pensate voi, fuori tutto, come vomitare Sara, e dove rimarrà un calmo spazio vuoto, forse entrerà luce. 

Io non voglio cibo, voglio pensieri nuovi, voglio luoghi veri, persone mozzafiato, voglio risposte, voglio vita prima che tutto finisca..

Dammi la vita, toglimi l’ansia, portami da chi mi può saziare.

Dammi la vita, toglimi l’ansia, dì a Sara che mi deve amare.

Vorrei poter esprimere chiaramente cosa potrai trovare su Semprefame, ma la verità è che non lo so.

Semprefame è nato per colmare la necessità di avere una finestra sul mondo, quando ho capito che per guardare fuori davvero, bisogna accettare di farsi guardare dentro.

Ci saranno poesie, pensieri, forse musica, sicuramente foto..spunti di riflessione, ricerche di bellezza.
Mi auguro che possa avvicinarmi a persone che hanno fame come me, che ci salvi dai momenti in cui ci sentiamo soli come non mai, che dica "vaffanculo se non sono un blog, non sono un sito, non sono un forum, ma scrivo, pubblico e parlo con gli altri".


 

©2020 by Sara Nicole. Proudly created with Wix.com

  • Facebook